iRobot Roomba 960, le pulizie all’ennesima potenza

iRobot Roomba 960

Siete alla ricerca di un robot aspirapolvere di ultima generazione che possa soddisfare eccellentemente le vostre aspettative? In questo caso, potete di certo contare sull’iRobot Roomba 960. Si tratta di un dispositivo fantastico sotto ogni punto di vista, frutto di oltre 25 anni di esperienza nel settore della robotica.

Il marchio iRobot ha dato il meglio di sé durante la creazione della gamma Roomba, e quello di cui parliamo oggi è certamente un ottimo esempio di efficienza, intelligenza e versatilità. Entriamo nel dettaglio.

Cosa dovreste sapere sull’iRobot Roomba 960?

Partendo dalle basi, è utile dire che questo prodotto fa parte dei top della gamma. Pertanto, si rivela decisamente molto più evoluto rispetto ai modelli della serie 600, ad esempio, che risultano comunque già altamente performanti.

La serie 900 offre potenza ed elevati livelli di soddisfazione, nonché la possibilità di controllare il proprio dispositivo direttamente tramite un’app da scaricare sul proprio smartphone. Con essa si possono programmare gli orari, scegliere le modalità di pulizia, personalizzare le sessioni di aspirazione, ma anche ottenere suggerimenti per avvalersi di migliori performance.

La “comunicazione” diretta tra l’app e il robot

L’applicazione riceve inoltre delle notifiche direttamente dall’iRobot Roomba 960. Quest’ultimo, collegandosi alla rete Wi-Fi, potrà segnalare guasti e difficoltà. Potrebbe ad esempio avvisare di essersi bloccato, di aver bisogno di nuove spazzole e/o dello svuotamento del serbatoio. Insomma, usando l’iRobot Roomba 960, l’intelligenza artificiale si fa apprezzare eccome!

La tecnologia vSLAM

Per conoscere meglio questo innovativo e supertecnologico prodotto della gamma Roomba, bisogna sicuramente parlare della tecnologia vSLAM®. Di cosa si tratta? È molto semplice: alla base di essa è presente un potente sensore ottico. Questo riceve centinaia di migliaia di informazioni al secondo, consentendo al dispositivo di “mappare” l’ambiente.

In altre parole, l’apparecchio che acquisterete potrà memorizzare le caratteristiche dell’ambiente circostante ed elaborare un preciso percorso. Grazie a quest’ultimo, esso potrà pulire meglio, senza scordarsi neanche un angolo!

Il sistema di pulizia in 3 fasi

Proprio come tutti i modelli della serie, l’iRobot Roomba 960 vanta l’implementazione di un potente sistema di spazzole. Esse lavorano tutte in totale sinergia, pulendo adeguatamente e in modo sicuro ogni tipo di pavimento. Il sistema di pulizia a 3 fasi permette di aspirare, catturare e raccogliere lo sporco, rendendo i pavimenti splendenti.

La forza di aspirazione 5 volte superiore alla media e altri componenti intelligenti permettono all’apparecchio di rimuovere non solo lo sporco più difficile, ma anche di aspirare allergeni di vario tipo, così come il pelo degli animali.

Le altre caratteristiche dell’iRobot Roomba 960

Oltre a quello che abbiamo visto, non va dimenticato di menzionare il design compatto ed intelligente, l’autonomia di 120 minuti e il tempo di ricarica di 3 ore. Il dispositivo ha la capacità di ritornare automaticamente alla base, di lavorare emettendo una bassa rumorosità e di pulire persino al buio. Tutto questo rende l’iRobot Roomba 960 uno dei modelli più apprezzati, che è stato in grado di rivoluzionare positivamente il mercato. Dal marchio iRobot possiamo aspettarci tutto questo e molto altro!

Share on facebook
Facebook
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on google
Google+
Share on skype
Skype
Share on pinterest
Pinterest
Share on reddit
Reddit
Share on tumblr
Tumblr
Share on odnoklassniki
OK
Share on email
Email
Share on print
Stampa

Potrebbero interessarti anche...