Pulizia e soddisfazioni con l’iRobot Roomba 605

iRobot Roomba 605

Avete voglia di affidarvi all’iRobot Roomba 605, ma prima di farlo volete conoscere meglio le qualità di questo dispositivo? Se avete risposto di sì, di certo non avete tutti i torti. Al contrario, è giusto conoscere un prodotto nel dettaglio prima di passare al checkout. Proprio per questo abbiamo deciso di parlarvene nell’articolo di oggi… Cominciamo subito!

Cosa dovreste sapere sui prodotti Roomba?

I prodotti Roomba appartengono al marchio iRobot, che vanta un’esperienza di oltre 25 anni nel mondo dell’innovazione e nel settore della robotica. Roomba è una delle gamme proposte dal brand, che a sua volta si divide in differenti serie: la S, la I, la E, la 900, la 600, la 700 e la 800. Quella di cui fa parte l’iRobot Roomba 605, la 600, è una delle più apprezzate. Chiaramente, è meno avanzata rispetto ad altre della gamma, ma vanta comunque l’implementazione di tecnologie altamente soddisfacenti e di sistemi intelligenti.

I prodotti Roomba hanno in comune un potente sistema di spazzole: due nella parte centrale (invece che una come in tanti altri modelli del settore) e diverse spazzole laterali. Quelle centrali, in particolare, lavorano in sinergia catturando, aspirando e convogliando lo sporco nel serbatoio. Quelle laterali, invece, si distinguono per la loro studiata inclinazione, che consente ad esse di catturare meglio lo sporco negli angoli e nei bordi della stanza.

Non solo spazzole: la tecnologia che cambia il modo di pulire

Oltre alle peculiarità appena viste, non possiamo fare a meno di sottovalutare l’importanza della Dirt Detect Technology. Questa aiuta il robot aspirapolvere a capire qual è la zona di passaggio (ovvero la più sporca) all’interno dell’ambiente in cui si trova. In seguito, il dispositivo andrà a concentrarsi principalmente su di essa. È utile dire inoltre che l’iRobot Roomba 605 non ha bisogno di programmi: basta premere il tasto “Clean” e il robot comincia a lavorare, adeguandosi alle condizioni dell’ambiente.

In pratica, in base allo sporco presente pulisce più o meno lentamente, e si orienta all’interno della stanza scegliendo il percorso migliore ed evitando ostacoli e pericoli. I robot Roomba sono studiati per riuscire ad aspirare correttamente anche i tappeti.

È il momento di provare l’iRobot Roomba 605?

Se siete alla ricerca di un prodotto performante ma non troppo costoso, questo è certamente uno dei modelli da prendere in considerazione. Aspira al meglio anche il pelo degli animali e può seguire correttamente i bordi della stanza, pulendo persino negli angoli e sotto i termosifoni. “Tocca” i mobili con delicatezza e senza mai sciuparli, e strofina delicatamente le superfici, adattandosi ad ogni tipo di pavimento.

Infine, è utile dire che l’iRobot Roomba 605 vanta un’eccellente durata della batteria, circa due ore, e si ricarica in un massimo di 3 ore. Il design compatto e la sua leggerezza ne facilitano l’utilizzo, ma anche l’eventuale trasporto. Proprio come gli altri modelli della gamma, questo dispositivo non delude e si rivela perfetto soprattutto per chi non ha mai usato un prodotto simile. Chi vuole un prodotto ancor più performante dovrà senz’altro orientarsi verso i modelli delle serie superiori.

Share on facebook
Facebook
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on google
Google+
Share on skype
Skype
Share on pinterest
Pinterest
Share on reddit
Reddit
Share on tumblr
Tumblr
Share on odnoklassniki
OK
Share on email
Email
Share on print
Stampa

Potrebbero interessarti anche...